7

Cosa vuole un uomo dalla donna: ecco 5 cose da sapere anche se non tutte ti piaceranno

Nota importante!

Primo di iniziare la lettura leggi attentamente questa nota! Il seguente articolo non è un invito a diventare una schiava ne a fare ciò che c'è scritto è semplicemente un'analisi di ciò che quasi ogni uomo vorrebbe dalla sua donna. Credo che ogni donna desideri essere "femmina per il proprio uomo" ma voglio chiarire, a scanso di equivoci, che il mio intento è solo informare e dare una visione di ciò che un uomo può volere. Con queste informazioni puoi farci quello che vuoi. Inoltre non sto giudicando se ciò che vogliono sia giusto o sbagliato, se sia sessista o meno, è solo un'analisi, che piaccia oppure no, con cui puoi essere o meno in accordo. Per chi ne apprezza il senso può dare degli spunti interessanti per "essere più donna agli occhi del proprio uomo"

Cosa vuole un uomo dalla donna? Come faccio ad essere più "femmina" per il mio uomo? Domandoni dell'anno a cui si potrebbe rispondere con una sola parola. Si lo so che l'hai pensato... Ma ti dico che oltre al sesso, incredibilmente, ci sono cose, forse anche più importanti, che servono a mantenere un rapporto duraturo e sereno. 

Ogni donna vuole essere desiderata, apprezzata e prendersi cura e come diventare la priorità del proprio uomo. Ma sono sicura che almeno una volta hai pensato "Ma da quale pianeta viene? Non capisco cosa vuole, cosa pensa, cosa pretende da me! Sembra avvicinarsi solo per il sesso!"

Gray (scrittore e autore internazionale) ha avuto intuizione fantastica intitolando il suo libro di maggior successo "Gli uomini vengono da Marte le donne da Venere". Perchè veramente sembra che veniamo da due mondi differenti, e, noi donne, intercettiamo principalmente il desiderio sessuale.

Nonostante le differenze profonde, ed il fattore sesso, è possibile conoscere meglio l'altro e sapere cosa vuole. Non dico che esistano dei libretti delle istruzioni su come funzionano o funzioniamo, ognuno è differente ma abbiamo alcuni comportamenti e bisogni che accomunano la maggior parte delle persone. Leggi anche Cosa vuole una donna dal proprio uomo… in soli 6 punti!

In questo articolo su, cosa vuole un uomo dalla donna, ti mostro 5 aspetti, che, secondo me, ogni donna dovrebbe sapere e ricordare, per andare d'accordo con il proprio uomo. Sono 5 punti basati sul conoscere la natura maschile, e quindi sull'agire all'interno ed in base ad essa.

1 - Rispetto

L'uomo si sente rispettato quando a casa è considerato come il leader, il capo famiglia. Come tale ogni decisione dovrebbe passare sotto il suo consenso (ovviamente apparente perché sappiamo bene chi comanda a casa), dobbiamo fargli percepire che è lui a decidere in questo modo andremo a soddisfare il suo bisogno di essere d'aiuto e risolvere i problemi.

è molto importante che la donna chieda l'opinione del proprio uomo, e che non prenda decisioni importanti senza la sua partecipazione, o comunque chieda la sua opinione su una decisione già presa ma rivedibile. 

Se gli presenti le cose come già decise, o addirittura fatte, lo fai sentire escluso e poco considerato e , come detto, non vai ad alimentare la sua natura maschile del sentirsi utile. Se coinvolgi il tuo uomo nelle decisione da prendere, nel tempo, aumenta il suo senso di rispetto, sarà appagato e sicuro, crescerà la fiducia nei tuoi confronti e, dopo un tempo, non vedrà più come una mancanza di rispetto non essere coinvolto nelle decisioni. In pratica l'importante è che lui sia sicuro di godere del tuo rispetto e non sentirsi escluso.

Un altro fatto molto importante per l'uomo è essere trattato con stima e considerazione davanti ad amici, parenti e figli. Screditarlo in pubblico è la cosa meno intelligente che la donna possa fare nei sui confronti, produce insicurezza e astio.

2 - Ammirazione

L'uomo ha necessità di essere elogiato dalla propria donna. Il tuo elogio lo carica come una molla ed è pronto a fare di tutto per ricevere di nuovo la ricompensa che lo gratifica così tanto. La gratificazione è di vitale importanza perché due parti celebrali, il nucleo accumbens e il VTA (Area Ventrale Tegmentale) con l'assenza della gratificazione si atrofizzano portando l'uomo alla depressione.

Gli uomini tra di loro non si elogiano quasi mai, anzi si prendono spesso in giro, quindi l'unica situazione da cui può ricevere un elogio è dalla sua compagna... o da sua madre, ed ecco una delle ragioni per cui il figlio è così legato alla madre e la madre al figlio.

La donna dovrebbe essere la fan numero uno del suo uomo, mostrare ammirazione, ridere alle sue battute, e verbalizzare le sue qualità. Questo lo renderebbe un dio sulla terra. Chiaro che nella vita di tutti i giorni non sia possibile ma ricordarlo ogni tanto può sicuramente fare bene.

Un elogio,infatti, può avere effetti positivi che durano anche mesi, esso trasferisce una carica di energia pazzesca.

Quali sono gli elogi con maggiore efficacia? Con certezza all'uomo piace essere riconosciuto nel suo ruolo attivo, dal mantenimento della famiglia, al lavoro che svolge quotidianamente, al sacrificio che giornalmente compie per il nucleo che ha creato, perché è un buon padre, marito... ecc ... ma l'elogio con maggiore carica energetica, che può durare anche mesi, è nell'essere apprezzato nella sfera sessuale, digli che è un amante incredibile e sarà tuo per sempre!!

3 - Priorità

Questo è un punto importantissimo, l'uomo vuole avere la priorità nella vita della propria donna, deve sentirsi più importante del lavoro, della famiglia, dei figli di tutto. (deve sentirsi non vuol dire che lo sia).

La donna (nella visione dell'uomo) dovrebbe dimostrarlo attraverso l'azione: cucinare per lui (quando possibile), sistemargli la roba (quando possibile), coccolarlo e applicare i due punti precedenti e sopratutto il sesto...

Se la donna colloca la priorità sul proprio uomo lui si sente valorizzato, importante, felice. Aiuterà nelle faccende domestiche, con i figli; sarà sempre carico di energia e pronto a fare ciò che gli chiedi!

Non fraintendermi l'amore per i figli è indiscutibile ma molte volte siamo così prese dal nostro essere mamma che trascuriamo il nostro compagno. Ho sentito molti casi di mariti che hanno tradito perché si sentivano trascurati, ovviamente non li giustifica in nessun modo ma se ci poniamo attenzione sicuramente riduciamo il rischio.

In ultima analisi mettere il proprio uomo in cima alla lista delle priorità sarà di beneficio per tutta la famiglia, perché diminuiranno le probabilità di separazione e farà sì che i bambini abbiano entrambi i genitori nel nucleo famigliare.

4 - Aspetto

L'uomo è visivo, è la sua natura.
Cura il tuo aspetto in una forma che piaccia a tuo marito.
Capelli, vestiti trucco, intimo.
Non ingannarti, è molto importante, non è futile, è la sua natura. Ciò non vuol dire che non è interessato a come tu sei dentro, ma come detto prima per sua natura l'aspetto visivo è davvero importante. Non voglio dire di essere sempre in tiro ma che la maggior parte degli uomini fa caso a queste cose e che non vanno trascurate.

Un altro aspetto è il modo di porsi molte volte siamo aggressive sopratutto vicino al ciclo per quanto sia difficile(a volte ti fanno uscire fuori di testa) , poniamo attenzione al modo di parlare ossia, la docilità con cui vengono espressi i concetti è fondamentale.

5 - Vita sessuale

Questa è sicuramente di importanza fondamentale è la cosa più di tutte l'uomo vuole dalla donna.

Esistono due tipi di uomini

1 - Egoista
In questo caso ricordagli l'atto sessuale è per entrambi!

2 - Altruista
In questo caso  e nella maggior parte dei casi, il piacere del marito è dare piacere alla moglie.
Il più grande piacere è vedere che sei arrivata al piacere.

Lui apprezza quando esprimi in modo chiaro ciò che ti piace e ciò che non ti piace. Verbalizzare significa aiutarlo a scoprire il tuo corpo. Non vergognarti perché è il tuo momento di essere libera. Lui ha bisogno di sapere cosa fare perché il suo più grande piacere è dare piacere.

Un'altra cosa che l'uomo vuole è il feedback, dopo tutto lo sforzo fatto, vuole sapere se c'è riuscito!

Di solito tra i due c'è chi vuole una vita sessuale più attiva e regolare dell'altro... e generalmente chi è?.... L'uomo, con il suo costante desiderio, dovuto, anche, ad aspetti prettamente fisici. La cosa da fare è trovare il giusto equilibrio tra le parti, aumentare per la donna e diminuire per l'uomo o viceversa se la situazione è invertita.

Ciò che ferisce profondamente l'uomo è il rifiuto, quando viene respinto con le classiche scuse... ho mal di testa, sto male, sono stanca ecc
Questo crea frustrazione, insicurezza ... non è salutare per il rapporto. Ci sono giorni in cui non è possibile. Giorni in cui non si è predisposte mentalmente o fisicamente, ma fai attenzione alla forma, è meglio un rimandare in un futuro prossimo piuttosto che un rifiutare in modo secco. Lui vivrà questo momento con serenità poiché comprende che il problema non è il suo.

Se ad avere problemi è l'uomo porta pazienza... aiutalo con delle tecniche di rilassamento, è molto frustrante per lui non essere più quello di una volta!

Conclusione

Cosa vuole un uomo dalla donna sicuramente non si riduce solo a queste 5 cose, ma è sicuramente importante esserne coscienti. Puoi o meno usare queste informazioni, quello che dico è che se le usi coscientemente sapendo quello che fai puoi ottenere risultati incredibili. Provare per credere! 

Fammi sapere cosa ne pensi scrivendomi nei commenti, e cosa ne pensa il tuo uomo!

Se ti è piaciuto condividilo con altre mamme, seguimi su Facebook e Instagram ed entra a far parte del gruppo AgilityMom!

Chiara Ferrarese
 

Mamma, moglie, ricercatrice, ho studiato psicologia dell'età adulta ed ora mi sto specializzando nello studio dell'età evolutiva. Voglio condividere la mia esperienza e la mia conoscenza e vorrei che tu condividessi le tue esperienze e le tue conoscenze con me, da mamma a mamma, perché l'unione fa la forza e chi ne trarrà il maggiore beneficio saranno i nostri figli!

  • Monica ha detto:

    Ma è seria?!? Davvero un uomo nel 2019 ha bisogno di una geisha invece che una compagna alla pari? Magari è vero ma di certo non credo siano condizioni da perseguire per avere una famiglia felice! Preferirei invdstire tempo ed per far crescere un rapporto di rispetto e dove i ruoli siano ambivalenti per quanto riguarda darsi carica, soddisfazione, elogi…

    • Chiara Ferrarese ha detto:

      Ciao Monica e grazie del commento. L’articolo non vuole invitare ad essere un geisha ma semplicemente dare delle informazioni su cosa la maggior parte degli uomini vuole. Informazioni che possono essere utili per, come dici te, costruire e “far crescere un rapporto di rispetto e dove i ruoli siano ambivalenti”. Sono infatti del tutto d’accordo con quanto hai detto e vorrei solo precisare che sono, sì, ambivalenti ma anche differenti, e ognuno ha le sue esigenze, necessità e modi di vedere le stesse situazioni. A questo proposito sto scrivendo l’articolo, complementare a questo, su cosa vuole la donna vuole dall’uomo, così da avere un quadro più completo da ambo le parti e dove troverai di sicuro le ultime parole del tuo commento 🙂
      Un saluto e a presto.

  • Iris ha detto:

    Nel rapportarmi con la polarità opposta (♂️ nello specifico) mi ispiro a due aspetti:
    – riconoscere i tempi dell’altro;
    – saper aspettare i tempi dell’altro.
    E come una brava dirigente d’orchestra cerco di ascoltare, il più possibile. In teoria. Poi in pratica si trasforma in: “ripeti! Eh?”, oppure “cosa hai detto?”, “non ho capito”.

  • Kry ha detto:

    Io penso che sia tutto esatto ciò che è scritto in questo articolo, se pur ci dà fastidio a noi donne ammetterlo. Il problema è un altro. Come riuscire a fare tutto questo se dall’uomo non arriva ciò che invece è importante per una donna? Si potrebbe pensare che non arriva perché l’uomo non w soddisfatto…ma così è un gatto che si morde la coda. Chi deve iniziare dei due a soddisfare le aspettative dell’altro? Ovvio che poi arriva tutto di conseguenza.

  • Anna ha detto:

    Ciao, quello che descrivi è incredibilmente vero. E lo trovo un inferno!!! Come può una donna essere felice costretta a rispettare queste condizioni umilianti?

  • Scalici M Luisa ha detto:

    Tutto vero ….. haime quelle5 regole sono sorpassate , nn valgono più . Mio marito L ho assecondato x 20 anni fini a diventare sua madre . Perseguire le 5 regole ci si deve annullare e mettere L ometto al centro della scena . No grazie a me di accontentare L UOMO NN ME NE IMPORTA. La stessa cosa molte donne che conosco . Siamo un esercito di donne felicemente single . Ciao

  • Aurora Ballarini ha detto:

    Purtroppo è stramaledettamente vero, era meglio stare single, mi sentivo più libera.

  • >